Cefalonia

Acquisto  Affitto
Cefalonia

Ciò che ha reso nota Cefalonia, un'isola greca relativamente sconosciuta, è stato il romanzo di Louis de Bernier, “Il Mandolino del Capitano Corelli”, il quale è stato stampato verso la metà degli anni '90. L'isola è spesso compresa tra le dieci mete più ambite del mondo grazie alla sua bellezza naturale ed è a ragione definita come il “gioiello del Mar Ionio”.

Cefalonia è la più grande delle sette isole Ionie, sulla costa occidentale della Grecia continentale, con una superficie di 270 chilometri quadri. L'isola è montuosa ed è ricoperta di vegetazione e boschi. Diversamente dalle restanti isole ionie, a Cefalonia è possibile trovare fiumi, laghi e grotte sotterranee. È inoltre famosa per le sue acque cristalline di color turchese trasparente e per le sue numerose spiagge di sabbia bianca le quali ricoprono 250 km di superficie costiera. L'isola ha molti piccoli golfi e baie di sorprendente bellezza, i quali vanno a formare la sua forma singolare.

Cefalonia conta circa 35.000 abitanti, dei cui la principale occupazione è l'agricoltura, la pesca ed il turismo. Il turismo, il quale svolge un ruolo chiave nell'economia dell'isola, porta molte persone provenienti da tutta Europa ad intravedere una prospettiva di investimento sull'isola.

Nonostante le forti influenze culturali da parte di Veneziani, Francesi ed Inglesi, Cefalonia ha conservato la sua propria identità.



Il Capoluogo è Argostoli ed è la città più grande di Cefalonia. È protetto da un porto naturale e si estende armonicamente sopra a delle basse colline boscose, le quali arrivano fin quasi al livello del mare. Più a Sud, verso la fine della baia di Argostoli troviamo la laguna di Kutavos, la quale è biotopo naturale per molte specie animalli. A soli 3Km da Argostoli, troviamo la località di Lassi, famosa per i suoi alloggi e le sue spiagge dorate, come ad esempio Platis e Makris Gialos.

A Nordovest si trova la baia di Mirtos, la quale è una spiaggia molto famosa e attrae turisti da tutto il mondo, celebre per il colore verde celeste delle sue acque. Da quel punto è visibile anche la cittadina di Assos, coronata dall'imponente fortezza veneziana. Il villaggio più tradizionale lo troviamo a Nord dell'isola ed è Fiscardo, il quale attrae visitatori famosi da tutto il mondo. Fiscardo, nonostante la sua aria tradizionale è un luogo cosmopolita e viene spesso definito la “Riviera di Cefalonia”; ospita un numero elevato di imbarcazioni private e spesso la stampa lo definisce come uno dei posti più belli della Grecia.

La costa Sudest dell'isola ospita famose mete turistiche come ad esempio quella di Skala con le sue immense spiagge ed i resort di lusso. Sullo stesso lato si trova uno dei porti principali dell'isola, il porto di Poros, dove una nuova marina è in costruzione ed offrirà un elevato numero di ormeggi per scafi e yacht, cosa la quale valorizzerà e renderà il luogo ancora più bello. Katelios è famoso per le sue trattorie tradizionali e perla spiaggia Kaminia, un'area protetta, dove le tartarughe Caretta – Caretta depositano le loro uova durante il periodo estivo.

Sami si trova sulla costa Sud di Cefalonia ed ospita uno dei porti principali dell'isola. Circondato da colline verdi ed in una baia naturale, quello di Sami è un porto naturalmente protetto ed è punto di partenza per molte destinazioni. A Sami sono stati scoperte diciassette grotte, fenomeno unico in Grecia. Quella più caratteristica e conosciuta è la grotta sotterranea e contemporaneamente lago di Melissani a Karavomilo e la grotta di Drogarati. Sami è diventata famosa grazie al film “Il Mandolino del Capitano Corelli” e alle le sue bellissime spiagge e quelle di Antisamos. In questo punto dell'isola troviamo anche Agia Efimia, situata in riva al mare è una delle cittadine più belle e pittoresche di Cefalonia. Ha un'aria cosmopolita e bellissimi paesaggi.



Sulla costa Occidentale si trova Lixuri, una delle città più più pittoresche di Cefalonia e solo seconda ad Argostoli per la densità di popolazione che vi abita. Lixuri con le sue bellissime spiagge, come Xi, Petani e Lepeda, è una città che offre attrazioni al visitatore.

La zona di Livathos, la quale si trova a Sudest dell'isola, senza alcun dubbio raccoglie tutti gli elementi dell'isola. A breve distanza da Argostoli, il capoluogo dell'isola, e dall'aeroporto. È ideale sia per le vacanze che per stabilirsi tutto l'anno. Storicamente è legata da forti legami con l'attività marittima in quanto molti marittimi sono originari della zona. L'agricoltura e la pesca continuano a svolgere un ruolo importante nella vita degli abitanti. Un forte spirito di comunità continua a persistere in questa zona, dove molte feste e festival si svolgono nei paesi più conosciuti e tradizionali come Kourkoumelata, Svoronata, Lakithra, Karavados e Pessada durante tutto l'arco dell'anno. La zona di Livathos è anche famosa per le bellissime spiagge come quelle di Avithos, Ai Chelis, Agios Thomas, Trapezaki, Lourdas, le spiagge di Spartià e molte altre ancora.